ES alla fiera americana dell'agricoltura World Ag Expo dopo il debutto in Grecia

13/02/2018

ES alla fiera americana dell'agricoltura World Ag Expo dopo il debutto in Grecia
TULARE (USA) – Emiliana Serbatoi torna in America, con una partecipazione importante alla principale fiera statunitense dell’agricoltura. L’azienda di Campogalliano è infatti presente al World Ag Expo, la nota manifestazione internazionale dedicata all’economia e alle macchine agricole che si svolge dal 13 al 15 febbraio a Tulare, in California. Sullo stand del marchio modenese – leader europeo nel settore della produzione di serbatoi e sistemi di stoccaggio, trasporto e distribuzione del carburante, oltre che per i sistemi di controllo e di gestione dei rifornimenti – sono al lavoro il direttore commerciale estero Alberto Sirotti e l’export area manager Giulio Guastalli assieme al locale dealer, a testimonianza di come l’azienda di Campogalliano sia sempre più attiva fuori dai confini nazionali e in particolar modo oltreoceano. Se un anno fa si erano registrate le partecipazioni alla kermesse per l’industria delle costruzioni, Conexpo a Las Vegas, e alla convention americana sull'AdBlue(r), Integer a San Antonio, ora è appunto il turno di World Ag Expo. Mentre l’attività fieristica internazionale nel 2018 è cominciata, per Emiliana Serbatoi, con la presenza ad Agrotica (a Salonicco, in Grecia) e a Fieragricola (a Verona).
Alla manifestazione californiana World Ag Expo sono appena 17 le aziende italiane attive direttamente con un proprio stand, tra le quali tre modenesi compresa Emiliana Serbatoi. Una rappresentanza di spicco in una fiera di prestigio che attira oltre 1.500 espositori che presentano le ultime novità in materia di attrezzature agricole, comunicazioni e tecnologia su un’area espositiva di 2,6 milioni di piedi quadrati.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner