"ViaEmilianet" approfondisce il tema del digitale nei serbatoi

"ViaEmilianet" approfondisce il tema del digitale nei serbatoi
L'approfondimento di "ViaEmilianet" sulla tecnologia presente anche nel campo dei serbatoi. Di seguito il testo.

"Emiliana Serbatoi ha presentato un antifurto digitale per i serbatoi di stoccaggio dei carburanti agricoli per fare front ai sempre più frequenti furti di carburante che si verificano nelle grandi aziende agricole.
Ma c’è di più cè anche una App che che invia un messaggio sullo smartphone del titolare del serbatoio ogni volta che il livello di carburante subisce una variazione.
Emiliana Serbatoi, una società controllata al 100% dalla famiglia Morsellli, ha decisamente svoltato verso la digitalizzazione a valore aggiunto dei serbatoi che produce dal 1983.
Emiliana Serbatoi è specializzata in serbatoi di tutti i tipi, da quelli interrati per i distributori di carburanti a quelli con le elettropompe per il rifornimento di gasolio, serbatoi a doppia parete, quelli in polietilene per acqua e i contenitori, anche di piccole dimensioni, per i furgoni o per il trasporto di gasolio o benzina con ottimi riscontri sui mercati esteri: dal 2008 a oggi, l’export è passato dal 5 al 50% del volume d’affari sopratutto in Europa, ma anche Stati Uniti ed Emirati Arabi.
Il fatturato di Emiliana Serbatoi ammonta a 18 milioni di euro con 65 dipendenti e due sedi produttive, quella principale è stata inaugurata nel Duemila a Campogalliano, in Emilia Romagna, in un’area che s’affaccia direttamente sull’autostrada. La secondo si trova a San Donà di Piave, nel Triveneto, dove viene realizzata l’intera produzione, dalle parti plastiche a quelle in lamiera, fino ai particolari in fibra di carbonio."

Clicca qui per visionare l'articolo nella versione originale
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner